banner investire

eau

logisticAl settore delle costruzioni, delle infrastrutture e dei trasporti in generale, sono indirizzati oltre 43 miliardi di USD di investimenti. Tra gli interventi più significativi spiccano le infrastrutture aeroportuali a partire dal nuovo aeroporto di Dubai (Al Marktoum International Airport) che arriverà a gestire oltre 12 milioni di tonnellate di cargo e 160 milioni di passeggeri l’anno. In programma anche interventi per l’aeroporto esistente, Dubai International Aiport, che entro il 2018, arriverà a trasportare 90 milioni di passeggeri contro gli attuali 60 milioni.

Previsti investimenti consistenti, stimati 6,8 miliardi di USD, anche per il progetto di sviluppo dell’Abu Dhabi International Airport, un'opportunità in Abu Dhabi che, una volta concluso il piano di espansione nel 2017, potrà accogliere 30 milioni di passeggeri l’anno contro gli attuali 11 milioni.

Quando si dice, investire a Dubai, investire ad Abu Dhabi o investire negli Emirati Arabi Uniti significa cogliere opportunità che provengono dal territorio e della metamorfosi del Paese.

Negli Emirati Arabi Uniti ingenti investimenti anche per le linee metropolitanee. Ad Abu Dhabi serviranno circa 3 milioni di USD per la realizzazione della nuova metropolitana della Capitale, mentre a Dubai, il Director della Road and Transport Autority (Direttore dell’Autorità Trasporti- RTA) ha confermato che entro il 2030 nella città saranno in funzione tre nuove linee metropolitanee (Blue, Gold, Purple) e verranno ampilate quelle esistenti. Si prevede inoltre di migliorare i collegamenti metropolitani alla rete ferroviaria oggi in fase di realizzazione da parte di Etihad Rail.

La Ethiad Federal Rail è uno dei progetti infrastrutturali più importanti ed imponenti attualmente in via di costruzione negli Emirati Arabi Uniti. Prevede la realizzazione di un’estesa rete ferroviaria destinata a servire l’intero Paese. Circa 1.200 Km di linee che collegheranno i principali centri urbani e industriali degli Emirati Arabi Uniti e i cui lavori dovrebbero concludersi entro il 2018.

Sono previsti importanti investimenti di lungo periodo per estendere la rete ferroviaria dalla Penisola Araba a Giordania, Siria e Turchia, fino a collegarsi con i sistemi ferroviari di Europa ed Asia.

Tra tutti i progetti in cantiere vale la pena ricordare il raddoppio dell’asse viario che collega Dubai ad Abu Dhabi tramite una sopraelevata lunga 35 km che correrà tra il Dubai Creek e il porto di Jebel Ali.

Consulenza gratuita: BBC-LLP si rivolge alle aziende, ai liberi professionisti e ai privati, di piccola, media e grande entità offrendo un Servizio di "PRIMO CONTATTO-COMPLETAMENTE GRATUITO".

questioncontact